Passa ai contenuti principali

VISUALIZZAZIONI BLOG

UN FAVOLOSO APPARTAMENTO A PARIGI

"É solo che ... quando l'ha fatto, quando ha dato via tutto, o l'ha venduto in qualche mercatino, o qualunque cosa abbia deciso di fare con quegli oggetti, poi non c'è stato più niente di tangibile. Solo il guscio vuoto di una vita che non esisteva più. Io avrei tanto voluto avere qualcosa di lei. Qualcosa di sostanziale, da potermi mettere in casa, un oggetto da guardare per poter dire: sì, ecco, mia madre è stata qui. I mobili sono solo mobili. Lo so. Ma portano dei ricordi, con loro." [...]
Il nostro luogo preferito è Tortoni, dove si ritrovano gli intellettuali e i letterati. Spesso ci sediamo con Émile Zola. A volte anche Dumas si unisce a noi. Ci sono anche tanti boulevardiers, sempre pronti a un commento salace, il perfetto mot juste.
Sorseggiano birra crème de cassis con acqua gassata o assenzio. Parliamo di politica e letteratura. Prendiamo in giro vari politici repubblicani, a meno che non siano con noi, nel qual caso lodiamo i loro sforzi.  
M. Gable Un favoloso appartamento a Parigi

Commenti

Post popolari in questo blog

REGGIA DI VENARIA REALE

Paolo Cognetti: Le otto montagne

I SIMBOLI SESSUALI NEI SOGNI INDIVIDUATI DA FREUD

Benché lo studio dei simboli del sogno non sia affatto completo, siamo in grado di esporre con certezza delle affermazioni generali e delle informazioni particolari sull'argomento. Ci sono simboli che hanno un significato unico quasi universalmente: così l'imperatore o l'imperatrice (il re o la regina), rappresentano i genitori, le stanze rappresentano le donne e le loro entrate e uscite gli orifizi del corpo. La maggior parte dei simboli del sogno serve a rappresentare persone, parti del corpo e attività di interesse erotico; in particolare i genitali sono rappresentati da numerosi simboli spesso sorprendenti, e la più grande varietà di oggetti serve ad indicarli simbolicamente. Armi appuntite, oggetti lunghi e rigidi, come tronchi e bastoni, rappresentano l'organo genitale maschile; mentre armadi, scatole, carrozze e forni rappresentano l'utero. In tali casi il tertium comparationis, l'elemento comune in queste sostituzioni, è immediatamente comprensibile, ma…