Passa ai contenuti principali

VISUALIZZAZIONI BLOG

GADAMER: DECOSTRUZIONE E INTERPRETAZIONE


Accanto ai suoi [di Heidegger] tentativi di lasciarsi alle spalle il “linguaggio della metafisica” con l’aiuto del linguaggio poetico di Hölderlin, solo due vie mi sembrano percorribili e sono state percorse per mostrare, contro l’autoaddomesticamento ontologico che è proprio della dialettica, un cammino che conduca all’aperto. Una è la via che dalla dialettica risale al dialogo e al colloquio. Questa via ho cercato di percorrerla io stesso con la mia ermeneutica filosofica. L’altra, che è stata mostrata soprattutto da Derrida, è la strada della decostruzione.
H. G. Gadamer Decostruzione e interpretazione in «aut aut»
Posta un commento

Post popolari in questo blog

Paolo Cognetti: Le otto montagne

REGGIA DI VENARIA REALE

Museo D'Orsay

Visita al museo