Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

VISUALIZZAZIONI BLOG

DALLA TECNICA ERMENEUTICA ALL'ERMENEUTICA FILOSOFICA

Dal greco ermenèuein, "interpretare, tradurre", il termine "ermeneutica" indica la dottrina dell'interpretazione (è legato a Hermes, dio dei commerci, interprete e intermediario degli dei presso gli uomini).
In Grecia, la tecnica ermeneutica era quella di chi interpretava i responsi degli oracoli.
In età cristiana, l'ermeneutica biblica si è occupata dell'interpretazione dei testi sacri, in particolare del loro significato figurale. Si è parlato poi, in età moderna, di ermeneutica filologica, che ricostruisce i significati di testi letterari o documenti del passato. E ancora di ermeneutica giuridica, che si occupa dell'interpretazione delle leggi in quanto applicazione della norma generale ai casi concreti.
In età romantica Schleiermacher sostenne che compito dell'ermeneutica era ricostruire il significato originario di un'opera, attraverso l'immedesimazione dell'atto creatore dell'artista-genio. Per Dilthey le scienze dello spi…

DEFINIRE IL TAO

Il Tao che può essere detto non è l'eterno Tao,
il nome che può essere nominato non è l'eterno nome. Senza  nome è il principio del Cielo e della Terra, quando ha nome è la madre delle diecimila creature. Perciò chi non ha mai desideri ne contempla l'arcano, che sempre desidera ne contempla il termine. I due hanno la stessa estrazione anche diverso nome ed insieme sono detti mistero, mistero del mistero, porta di tutti gli arcani.
Lao Tzu Tao Te Ching

FILM: LA SEDIA DELLA FELICITA'

"elmecagneto!" :D