Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2009

VISUALIZZAZIONI BLOG

GIULIETTA E ROMEO

FILM: NEW MOON

GLI ADOLESCENTI IMPAZZISCONO PER I PROTAGONISTI DI QUESTO FILM.MA IL RUOLO DELLA PROTAGONISTA GIOCA TROPPO CON LA VITA E LA MORTE PER DIMENTICARE LE PENE AMOROSE: CORRE CON LA MOTO, SI BUTTA DA SCOGLI ALTISSIMI....SONO MESSAGGI PERICOLOSI PER GLI ADOLESCENTI GIA' INCLINI EDATTRATTI DAL PERICOLO!NON VORREI CHE I RAGAZZI PENSASSERO CHE QUEI COMPORTAMENTI, PROMOSSI DAL FILM, LI POSSANO AIUTARE A SUPERARE LE PRIME DELUSIONI D'AMORE.

LUIGI PAREYSON, L'ERMENEUTICA

La formulazione del vero è per un verso possesso personale della verità, e per l'altro possesso di un infinito... L'interpretazione è infatti l'unica forma di conoscenza che sia capace per un verso di dare una formulazione personale e quindi plurale di qualcosa di unico e indivisibile, senza per questo comprometterne o disperderne l'unità, e per l'altro verso di cogliere e rivelare un infinito, senza limitarsi ad alludervi o girarvi intorno, ma possedendolo veramente. ...La verità si offre solo all'interno d'una sua formulazione, con cui di volta in volta s'identifica e in cui risiede sempre come inesauribile; ma svanisce il rapporto interpretativo se tra la verità e la sua formulazione l'identificazione cede il posto alla confusione, o il rapporto di ulteriorità diventa vera e propria esteriorità, perché in tali casi viene soppressa l'inseparabilità dei due termini, nel senso che o uno si mette al posto dell'altro, pretendendo di sostituirl…

GRAZIE DELLE 17000 VISITE!!!!

INTELLIGENZA DISTRIBUITA

Unitamente alla tendenza alla "contestualizzazione" dell'intelligenza si è sviluppata la consapevolezza che parti significative dell'intelligenza sono "distribuite". L'intuizione fondamentale in questo caso è che non tutta l'intelligenza si trova nella nostra testa, ma risiede anche nel contesto generale entro cui viviamo.
Molta dell'"intelligenza" utilizzata tutti i giorni risiede nelle risorse umane e materiali con le quali svolgiamo la nostra attività, e dalle quali inevitabilmente dipendiamo per svolgere il nostro lavoro. Generalmente queste risorse sono risorse materiali, manufatti, quali libri, agende, file di computer e cose di questo genere. Non vi è dubbio, infatti, che in un mondo acculturato, in una società definita della conoscenza, molto di ciò da cui dipendiamo si riferisca necessariamente a queste cose.
Ma non è tutto, è altrettanto importante considerare come parti della nostra "intelligenza distribuita" anche l…